Mi chiedo quante persone hanno 99 anni quando scoprono com'era la loro madre? Ness Carne, residente al Mountain View Aged Care Center, ha perso sua madre prima di iniziare la scuola. Ma grazie alle meraviglie delle comunicazioni moderne, un lontano parente ha contattato Ness l'anno scorso e poi ha inviato una copia di una vecchia foto incrinata che rivela una bellissima giovane donna.

Inizi difficili

I genitori di Ness si sposarono nel nord del Queensland, dove suo padre gestiva una fattoria di canna. In preparazione alla nascita di Ness, costruì un'alta casa di legno del Queensland che fu terminata venerdì 8 marzo 1918, pagata sabato 9 marzo e completamente distrutta dal più grande ciclone del Queensland conosciuto domenica 10 marzo. Finanziariamente, gli sposi non si sono mai ripresi . Ness è nato tre mesi dopo il 1 ° luglio 1918.

Nel 1921, dopo la nascita di un'altra figlia, la mamma di Ness si ammalò gravemente. Suo padre portò la famiglia a Victoria, dove aveva una grande famiglia allargata e sua moglie poteva andare in un ospedale. Purtroppo, non si riprese e fu sepolta nel cimitero di Hamilton nel 1923. Durante gli anni della Grande Depressione, Ness e sua sorella furono trasferiti da parenti diversi mentre il loro padre andava a scherma e commerciava la pelle di coniglio per sopravvivere. Tutto ciò che apparteneva alla loro madre era perduto. Non c'era nemmeno una sua foto, e Ness è cresciuta senza sapere nulla dei fratelli di sua madre - sebbene avesse un vago ricordo infantile di uno zio preferito che aveva soprannominato "Nu Tu".

Mosse sorprendenti

Ness ha lavorato duramente a scuola, spesso per corrispondenza, ed è diventata una delle poche donne a ottenere un certificato di impiegato municipale. Durante la guerra, divenne segretaria di Shire di Birchip, incaricata del razionamento e delle liste delle risorse e tesoriere per NorthWest Shires and Burroughs. Si è sposata e ha avuto tre figlie prima di trasferirsi di nuovo nel Queensland per la salute di suo marito. Un giorno, negli anni '70, aveva bisogno di un idraulico, aprì le pagine gialle di Brisbane e ne vide una con il nome da nubile di sua madre. Incuriosita, chiamò, e quando arrivò, era il fratello di sua madre. Seguì un prezioso momento di riconnessione con il suo caro zio Wilfred. Purtroppo non aveva foto della sua defunta sorella.

Ness e suo marito si ritirarono nel North Queensland per essere più vicini alla loro figlia maggiore. Dopo che Ness è rimasta vedova nel 1989, ha vissuto per qualche tempo con la famiglia a Balgal Beach e poi si è trasferita in una struttura per anziani a Cardwell sulla costa del Mar dei Coralli. Sebbene sempre mentalmente attento, Ness era fisicamente fragile e aveva bisogno di una superficie da passeggio completamente piatta. Nel 2011 il ciclone Yasi ha costretto Ness, 93 anni, a evacuare a Townsville, dove sua nipote ha attraversato le strade disseminate di palme per salvarla. È stata trasferita in famiglia a Canberra non appena l'aeroporto è stato riaperto ed è arrivato al Mountain View Aged Care Center.

Completando il cerchio

Fortunatamente, la figlia più piccola vive nelle vicinanze e insieme hanno iniziato a registrare i ricordi di Ness. All'avvicinarsi del suo centesimo compleanno, la famiglia raccolse documenti e ricordi e fece circolare inviti. Quindi, in un post, la figlia di suo zio Wilfred ha inviato una piccola foto che era arrivata tramite altri parenti. All'età di 99 anni, Ness finalmente vide un'immagine di sua madre. Alla sua festa per il centesimo compleanno a Mountain View, sono emerse altre foto da molto lontano, alcune con la calligrafia di sua madre sul retro.

Ness è ora in grado di trovare esattamente dove è stata sepolta sua madre e ha fatto realizzare una lapide per la tomba. Ha anche ingrandito, restaurato la foto e aggiunto la firma di sua madre. È stato un regalo meraviglioso ed è appeso con orgoglio nella sua stanza. Ringraziamo per questo periodo di grazia nella sua vita - per la sicurezza dai cicloni e per il ripristino delle connessioni familiari.

- Storia presentata da Anne Maybanks.